Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy

Innovation Broker

La figura dell'Innovation Broker

Chi è l'Innovation Broker

L'innovation broker o "intermediario dell’innovazione" è definito da Howell (2006) come "un agente o un broker in ogni aspetto del processo di innovazione tra due o più parti".
In base alle linee guida sul Pei (European Commission, 2014), il compito principale del broker dell’innovazione è quello di facilitare la costituzione di gruppi operativi animando le iniziative bottom-up, aiutando a perfezionare le idee innovative, fornendo il supporto per la ricerca di partner e per la preparazione della proposta progettuale.

Linea guida sul PEI (European Commission, 2014)

La Regione Marche ha individuato nella propria agenzia ASSAM, il soggetto deputato a svolgere il ruolo di Innovation Broker, grazie anche alle competenze nello sviluppo e gestione dei progetti di innovazione.

L'attività di Innovation Brokering

L’attività di Innovation Brokering, conformemente a quanto stabilito dalle “Linee guida sull’ammissibilità delle spese relative allo sviluppo rurale 2014-2020” redatte dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali, si prevede venga svolta attraverso “l’affidamento in house providing”.
Con la Direttiva 2004/17/CE e la Direttiva 2004/18/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio, sono stati definiti gli elementi che concorrono a legittimare dell’attività di Innovation Brokering.
L’ASSAM possiede i requisiti specificati per tale ruolo e per questo è stata individuata nell’ambito della Misura 20 “Assistenza tecnica negli stati membri” del PSR, per lo svolgimento di tale attività.
L’Agenzia, infatti, tra le proprie funzioni, svolge anche attività di ricerca e sperimentazione agricola in agricoltura, si occupa del trasferimento delle conoscenze, collaudo dell’innovazione e divulgazione, formazione ai tecnici delle imprese agricole, essendo anche un Ente formatore accreditato. L’Agenzia, inoltre, possiede competenze in ambito fitosanitario e svolge attività di controllo e certificazione dei prodotti agroalimentari, essendo riconosciuto come ente di controllo accreditato.
Nell’ambito della progettazione comunitaria, l’ASSAM redige e gestisce progetti di ricerca legati al tema della produttività e sostenibilità in agricoltura.

Vai al sito ASSAM

Logo Assam bianco small 2

ASSAM - Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche:
siamo INNOVATION BROKER per la Regione Marche per la ricerca e lo sviluppo di progetti innovativi in campo agricolo.

Dove ci trovi

Via Industria, 1
      60027 Osimo Stazione (AN)

(+39) 071 8081

info@innovamarche.it

(+39) 071 85979

Lun - Ven: 9:00 - 13:00